Vudafieri Saverino Partners completa la Mountain Stone House

25/11/2015 - La Mountain Stone House è situata all’imbocco della Val Bregaglia italiana, al centro del seicentesco insediamento rurale di Crana oggi in stato di semiabbandono e con pochi edifici ristrutturati e recuperati come case di villeggiatura.  Lo studio Vudafieri Saverino Partners si è occupato della messa in sicurezza e del restauro di un rustico agricolo (stalla e fienile). Il volume originario in pietra viene restaurato con un approccio il più possibile filologico, ottenendo al piano terra un bagno e una camera matrimoniale e al piano superiore il living con cucina oltre a una zona soppalcata con due posti letto.  A cantiere ultimato il committente acquista il secondo immobile adiacente, in condizioni conservative sufficienti per un facile restauro. Il nuovo progetto prevede un collegamento aereo tra i due volumi, realizzato con un ponte in legno e vetro. I due edifici diventano corpo unico, con un nuovo spazio living articolato..
Continua a leggere su Archiportale.com