Villa Matulji: ‘essenziale bellezza e utile unicità’

01/12/2015 - Villa Matulji, progettata dallo studio-a29, si affaccia sul golfo del Quarnero, sulla costa orientale dell’Istria, ad Opatjia (Croazia). Incastonata sul manto collinare si differenzia dal resto del sistema urbano sia per forma sia per materiali scelti per il suo rivestimento.  Dare eco internamente alle scelte architettoniche che hanno caratterizzato e personalizzato i volumi esternamente è stato il cardine da cui è iniziato il lavoro dello studio- a29.  Ogni dettaglio è stato pensato per garantire una comunicazione sinergica e naturale tra gli spazi, definendo una continuità di forme ed espressioni che raccontassero la sua essenziale bellezza e utile unicità.  Le grandi vetrate, istituite ad elemento architettonico, definiscono il perimetro della villa giocando con il panorama. La natura diventa decoro dinamico e luminoso anche all'interno. Ingegnosa la chiusura necessaria a rendere intima la zona pranzo:..
Continua a leggere su Archiportale.com