UniCredit Pavilion: l’opera di De Lucchi è già polo attrattivo

13/11/2015 - Un anno, un mese e dieci giorni. E' stato questo il tempo impiegato per consegnare alla città di Milano, il 20 luglio scorso, l'UniCredit Pavilion. L'architettura, progettata da Michele De Lucchi, va ad arricchire di nuova vitalità l'ormai celebre Piazza Gae Aulenti, icona della metropoli contemporanea. La struttura è concepita come un grande seme circondato dalla natura e piantato ai piedi dei grattacieli. "Questo seme - spiega l'architetto - è oggi un edificio in legno, al bordo di un grande parco cittadino. Il volume arrotondato del seme è collocato in fronte alle alte torri di vetro specchiato e le sue curve morbide sorprendono in mezzo alle linee ortogonali e secche degli edifici adiacenti".   L'UniCredit Pavilion nasce per coniugare l’uso di tecnologie all’avanguardia con una profonda sensibilità verso la natura: la leggerezza della struttura..
Continua a leggere su Archiportale.com