Una casa per due sorelle appassionate di viaggi e legno

07/01/2016 - B.U.S Architecture ha realizzato in Corea una casa per due sorelle appassionate di viaggi e legno. La richiesta è stata quella di una dimora pensata come un parco giochi, al centro di una zona di montagna con vista sul fiume Han. Prima dei lavori, gli scavi hanno portato alla luce una grande roccia, che apriva ulteriormente la vista sul paesaggio, da cui la scelta del nome Rock House. B.U.S Architecture ha mantenuta la grande roccia, costruendo la casa al centro del lotto e creando un sistema di  circolazione interno che si affaccia in sequenza sulla roccia, sul bosco retrostante e sul fiume. Un sito di questo genere consente di sfruttare al massimo elementi come l'altezza e la luce. La casa risulta così circondata da tre piccoli giardini differenti: il giardino che cinge la roccia, su cui si affaccia lo spazio compreso fra la falegnameria e tutto il piano terra; quello con affaccio sul fiume Han, che collega zona living e zona..
Continua a leggere su Archiportale.com