Una casa galleggiante, modulare ed efficiente

23/10/2015 - Raggiunge un’autonomia di almeno sette giorni ed è in grado di produrre fino all’80% del suo fabbisogno energetico annuo: è la casa galleggiante progettata dallo studio portoghese Friday, un nuovo prototipo modulare ed efficiente. Con una larghezza fissa di 6 metri e lunghezze variabili da 10 a 18 metri, questa Floating house può essere utilizzata come studio, come casa mobile per giovani coppie o amici, e dotata di tre camere da letto completamente arredate e due bagni. La casa galleggiante è stata concepita con materiali e tecnologie che limitano le emissioni di carbonio e riducono il proprio fabbisogno energetico. Due motori fuoribordo permettono agli abitanti di navigare a una velocità di 3 nodi, con la possibilità di svegliarsi ogni giorno in un luogo diverso. Tutti gli elementi della casa, inclusi attrezzature e arredi, possano essere facilmente spediti, agevolando le operazioni..
Continua a leggere su Archiportale.com