Un nuovo edificio presso il cimitero monumentale di Pavia

10/12/2015 - La Società pavese per la Cremazione ha bandito, lo scorso ottobre, un concorso di idee per la progettazione di una nuova struttura dedicata ad accogliere le ceneri dei soci aderenti. La proposta per il Tempio Socrem, a cura dello studio OPPS architettura, prevede la realizzazione di una struttura solitaria in calcestruzzo rigato. Il progetto, che si sviluppa su un piano rialzato ed un piano interrato, prende le mosse dalla lettura dell'attuale morfologia del tempio esistente. La struttura, pensata a pianta centrale, per riprendere i tratti delle storiche costruzioni legate al culto religioso, dispone di un corpo di accesso quadrato, per il quale sono state accuratamente studiate le soluzioni d'angolo. Una scala centrale consente la circolazione interna, mentre una rampa esterna, che corre su due lati dell'edificio, garantisce l’accesso ai diversamente abili. Particolare attenzione è stata rivolta..
Continua a leggere su Archiportale.com