Un ex cinema degli anni Sessanta diventa sede Kinematix

04/03/2015 - LIKEarchitects ha recuperato un vecchio cinema, a Porto, per creare un nuovo spazio di lavoro per la ​società IT Kinematix, che opera nell'ambito dello sviluppo di tecnologie per la sanità e per il fitness. L'ex sede del Cinema Lumiére, integrata all'interno di un edificio realizzato negli anni Sessanta, la cui sequenza di finestre copre tutta la lunghezza dell’edificio, ospita un ambiente colorato dalle innumerevoli configurazioni. Questo grazie ad un sistema continuo di porte scorrevoli, che divide lo spazio in più porzioni: alcune di queste porte possono anche ruotare nell'apertura, garantendo un' elevata flessibilità di combinazione. Tre linee di binari, infatti, consentono di trasformare lo spazio da open-space a stanza completamente chiusa, secondo tre livelli di apertura. L'impiego di lamiera ondulata, colorata sulle sezioni trasversali, ha permesso di..
Continua a leggere su Archiportale.com