Theatre de Stoep: inaugurata l’ultima opera di UNStudio

10/10/2014 - L'ultima opera a cura di UNStudio ha aperto ieri i battenti a Spijkenisse, nei Paesi Bassi. Il nuovissimo Theatre de Stoep, progettato da Ben van Berkel, nasce per unire la funzione archetipica del teatro, ossia quella di generare un mondo all'insegna dell'illusione e dell'incanto, alle esigenze attuali della comunità locale. Ben van Berkel ha spiegato: "Al contrario di quella che è la cultura mediatia di oggi, il teatro offre l'esperienza partecipativa di chi assiste ad un evento dal vivo, a quella magia inafferrabile, percepita come qualcosa di strano, prodotta dall'energia fra pubblico e artista". Il progetto del teatro nasce per rafforzare questa sinergia, pur assolvendo al molteplice ruolo di luogo di incontro e aggregazione sociale, come pure di contenitore di realtà differenti: il mondo dell'altro, quello dell'immaginazione, quello della manifestazione creativa e quello rivolto..
Continua a leggere su Archiportale.com