The Art, l’hotel di lusso trasformato in galleria d’arte

Lusso e arte. Siamo a Denver, in Colorado, e qui ha aperto un hotel molto particolare: tutti gli ambienti sono stati trasformati in gallerie d’arte. Un lavoro curato da Dianne Vanderlip, una delle donne più influenti nel mondo artistico che, amante della città e degli stimoli che regala, ha voluto ricrearli all’interno di questo particolare spazio.

L’hotel si chiama The Art, ha 165 stanze, ognuna espressione di un design attento e molto curato. Fiore all’occhiello, il ristorante che serve prodotti locali di altissima qualità.

The-ART_1260t-631x420 The-ART_1364t-631x420

Le sale dell’albergo sono decorate con una collezione internazionale di opere d’arte. Claus Oldenburg, Tracey Emin, John Baldessari, Ed Rucha e Sol LeWitt sono solo alcuni degli artisti che è possibile ammirare, insieme a opere realizzate su commissione appositamente per l’albergo. Sono circa 40 le opere d’arte moderna e contemporanea posizionate nelle sale di The Art.

Molten Meteorites di Mary Ehrin

Ad esempio, al primo piano è possibile ammirare le Molten Meteorites di Mary Ehrin: meteorite giganti che ricordano la corso all’oro nel Colorado: rivestite di pellicola e illuminate , cambiano colore di giorno e di sera a seconda dei riflessi e dell’illuminazione.

IMG_8302-

Già dall’ingresso, è stata realizzata un’installazione molto scenografica: si tratta di un’opera luminosa composta da 22mila luci a led realizzata dall’americano Leo Villareal (noto per The Bay Lights che nel 2013 ha illuminato il ponte della baia di San Francisco).

L'articolo The Art, l’hotel di lusso trasformato in galleria d’arte sembra essere il primo su alchimag.