Tenuta Högl: in Austria il progetto di Ludescher + Lutz

26/01/2016 - La Tenuta Högl, progettata da Ludescher + Lutz, si trova in Austria, in una zona climatica fredda e inospitale, ma in grado di donare vitigni da cui si producono vini unici. La Tenuta, immersa in un paesaggio caratterizzato da terrazze ripide, delimitate da muretti in pietra, fa parte integrante della vecchia fattoria di cui ne costituisce il completamento.  La volumetria del nuovo edificio corrisponde alle due funzioni cui è destinato, di produzione e di degustazione. Il reparto di produzione si sviluppa lungo la strada e la zona per la degustazione si affaccia, invece, sul cortile. Il progetto della Tenuta ha voluto adeguare l'edificio al linguaggio e ai materiali costruttivi della valle della Wachau: per le pareti è stato utilizzato un intonaco spesso, per le superfici vetrate sono state utilizzate le schermature lignee, il tetto è coperto in fibrocemento (tecnica che ha una lunga tradizione locale che risale ai tempi della monarchia). Il..
Continua a leggere su Archiportale.com