Stratagemmi per un arredo bagno bello e funzionale

bagnoIl gusto personale, la passione per il design, a volte anche semplici capricci non sempre facili da assecondare: tutti questi aspetti sembravano riguardare, fino a qualche tempo fa, l’arredamento di tutta la casa meno uno spazio, quello del bagno, troppo a lungo (ed a torto) considerato solo uno spazio di servizio, e non un ambiente in cui dare sfogo alla creatività al pari di tutti gli altri.
La tendenza si è clamorosamente invertita, e ora le stanze da bagno, pur dovendo fare i conti con metrature sempre più ridotte delle case in genere, sono diventate un ambiente nel quale i più prestigiosi marchi di arredo bagno danno anche a creativi e rinomati designer internazionali le… chiavi per sfoggiare la creatività, e per organizzare questo spazio domestico all’insegna della migliore funzionalità accompagnandola sempre con il bel design.

Il bagno è un luogo che per sua stessa natura deve essere deputato al relax, al benessere personale… chiunque vorrebbe disporre di una stanza da bagno di quelle che si vedono nei film, o all’interno delle Spa, ma non è quasi mai possibile, e non solo per le spese improponibili da affrontare ma soprattutto perché la stanza da bagno è troppo spesso l’ambiente più sacrificato, per le sue dimensioni all’interno degli appartamenti!
Rilassatezza e massimo confort aiutano ad iniziare bene la giornata, e per raggiungere un simile risultato il bagno deve essere curato fin nei dettagli: sorvoliamo per un attimo sugli accessori, e concentriamoci sui sanitari. Sceglierli tra quelli sospesi significa arredare il proprio bagno con un tocco di design davvero innovativo ed originale, oltre a guadagnare in spazio: non è solo un effetto ottico, perché i sanitari sospesi ingombrano meno il centro della stanza e sono ideali per un bagno dalle dimensioni ridotte, specialmente se dalla forma allungata!
È questo il migliore esempio di come abbinare il bello estetico alla funzionalità… anche se naturalmente si devono tenere in considerazione sia la qualità dei muri che dovranno sostenerli che la “stazza” degli inquilini.

Questa è solo una prima idea, ma è estremamente semplice trarre ispirazione dalle proposte che i più importanti marchi di arredo bagno assemblano appositamente per offrire soluzioni “chiavi in mano”, come ad esempio questo bagno completo Dolomite che abbiamo scovato navigando in rete.

Come detto in apertura, per essere accogliente un bagno deve essere molto curato anche nei suoi dettagli ed in tutti i piccoli accorgimenti pensati per tenere in ordine l’ambiente ma avere al tempo stesso tutto a portata di mano. Armadietti e mensole sono in questo senso imprescindibili strumenti, e vanno scelti con attenzione per non ingombrare troppo ed al tempo stesso per essere funzionali; è poi importantissimo giocare con gli abbinamenti di colori tra le piastrelle e le pareti verniciate, oppure con gli specchi, il tutto per creare effetti ottici dinamici.
Il top è rappresentato, se si sceglie di risparmiare spazio e concedersi solo la cabina doccia al posto della vasca da bagno, dai materiali ultratrasparenti come il cristallo, che garantiscono ariosità a tutto l’ambiente!
Se invece della vasca proprio non si può fare a meno, è molto originale ed aiuta a movimentare il layout complessivo prevedere dei piccoli scalini per l’accesso, un trucchetto che va di pari passo con la creazione di muretti bassi che spezzino la continuità.

Basta davvero poco per ottenere un bagno di sicuro impatto, e non il solito e banale ambiente poco originale: con stratagemmi come questi potrai dire di aver messo anche in questo spazio della tua casa il tuo gusto e la tua personalità!

Invia commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *