Sketch London: look total pink e mood hollywoodiano

24/12/2015 - Inaugurato nel 2002 su iniziativa di Mourad Mazouz e Pierre Gagnaire, Sketch London è un locale noto in tutto il mondo per la sua anima eclettica. Il ristoratore di origini algerine, Mazouz, già proprietario di locali stellati a Parigi e a Londra, ha acquistato lo splendido palazzo del 1779 – in passato sede del Royal Institute of British Architects e poi quartier generale di Christian Dior – per farne un locale in cui mescolare le sue passioni: cibo, arte e musica.  Ogni stanza rappresenta un viaggio in un mondo completamente diverso: dalla Lecture Room & Library al Parlour, dal Glade all’East Bar fino a The Gallery.  In occasione della sua apertura, questo ristorante-galleria d’arte-club fu definito il locale più controverso di Londra. Oggi resta ancora un luogo interessante, grazie all'estro di Mazouz. Gli allestimenti della brasserie..
Continua a leggere su Archiportale.com