Scape House: la residenza firmata Kouichi Kimura Architects

21/10/2014 - Il progetto della residenza Scape House, a Shiga, in Giappone, nasce dall'esigenza di sfruttare al massimo le viste panoramiche sul paesaggio lacustre, senza però comprometterne l'intimità domestica. La soluzione di FORM / Kouichi Kimura Architects mette insieme spazi versatili, uso del cemento grezzo e di aperture come fossero quadri che incorniciano l’ambiente esterno, creando una serie di spazi confortevoli e ben illuminati, che evitano il disturbo del passaggio sulla strada antistante. Alla composizione dinamica dei volumi, visibile dall'esterno, corrisponde, all'interno, una sequenza di elementi altrettanto ritmica, data dalla disposizione di mobili e nicchie. La percezione dello spazio interno cambia in funzione del variare della luce riflessa, che diventa elemento essenziale di progetto, nel rendere gli ambienti della casa ancora più flessibili e versatili.  
Continua a leggere su Archiportale.com