Roma: un appartamento di charme in via Sistina

02/10/2015 - Il progetto di restauro e ristrutturazione dell'appartamento firmato dall'architetto Serena Romanò è stato improntato sul recupero di un’abitazione sorta nel cuore del centro storico di Roma, in un palazzo del '600, a due passi dalla scalinata di Trinità dei Monti, Piazza Barberini e Teatro Sistina.  Il recupero architettonico voluto è stato quello di mantenere vivo il fascino antico della struttura in legno dei soffitti e della pietra delle murature portanti realizzate con la tecnica “a sacco“; soprattutto riportare alla luce gli affreschi del ‘600 ritrovati durante le lavorazioni di pulizia delle vecchie vernici delle pareti. Il progetto ha migliorato il vecchio impianto distributivo dell’intero appartamento, prevedendo in 90mq: 2 camere da letto con bagni e cabina armadio annessi, un piccolo bagno ospiti, un living e una cucina-pranzo annessa al living attraverso un varco esistente.  Il..
Continua a leggere su Archiportale.com