Premio Mies van der Rohe 2015: 4 italiani selezionati

12/02/2015 – Sono stati resi noti i nominativi dei 40 progetti selezionati per il Premio di Architettura Contemporanea dell'Unione Europea Mies van der Rohe 2015. 420 in tutto i progetti candidati in questa edizione del riconoscimento architettonico più prestigioso in Europa. Quattro opere delle 40 selezionate sono a firma di progettisti italiani. Si tratta dell'Expo Gate di Scandurra Studio a Milano, delle Cantine Antinori di Archea Associati nel Chianti, dell'Hostel Wadi in Hoge Rielen (Belgio) dello Studio Associato Bernardo Secchi Paola Viganò e della Philharmonic Hall Szczecin (Polonia) dello studio italo-spagnolo Barozzi Veiga.  Antoni Vives, Presidente della Fundació Mies van der Rohe e vicesindaco della città di Barcellona ha dichiarato: "Questa edizione del Premio ci permette di verificare la qualità dell'architettura europea, il suo potenziale creativo e innovativo e la sua capacità di..
Continua a leggere su Archiportale.com