Pino Street House: un ‘silenzio’ inserito nel paesaggio messicano

31/07/2015 - Pino Street House sorge 'silenziosa' nel paesaggio di Guadalajara, in Messico, nel mezzo di un gruppo di case autocostruite. L'idea di Oscar Gutiérrez è stata quella di sistemare gran parte delle funzioni della casa al piano terra, per ricavare ampi spazi aperti al piano superiore. La casa, abitata da una famiglia dall'intensa vita sociale, è divisa internamente da una corte che crea percorsi paralleli tra la vita privata e la vita pubblica, senza però compromettere nè l'ampiezza nè la privacy di ciascun ambiente. Il piano terra è organizzato su livelli sfalsati, composti da piattaforme che seguono le diverse altezze del terreno naturale, abbracciando il cortile interno, che assume diverse funzioni e atmosfere.   Il piano superiore è costituito da tre ambienti, tutti con affaccio sul paesaggio; due camere, collegate da un corridoio, e una scala. Terrazza..
Continua a leggere su Archiportale.com