Pedro Reis disegna la nuova Università dello Sport di Melgaço

09/03/2015 - Sorge nella periferia di Melgaço, al confine tra il Portogallo e la Spagna, la nuova Università dello Sport, firmata dallo studio Pedro Reis arquitecto. L'edificio, integrato all'interno di un campus sportivo, si compone di due imponenti volumi sovrapposti e distinti, che ospitano spazi e funzioni differenti: le aree sociali e amministrative, sono contenute nel corpo in cemento ancorato a terra; le principali aree educative, invece, sistemate nel corpo bianco superiore. Esito di un concorso pubblico lanciato nel 2008 dal Comune di Melgaço e dal Viana do Castelo Polytechnic Institute, il progetto intende rispondere ad una triplice sfida, a fronte di una topografia possente, un budget limitato e l'esigenza di un’integrazione armonica con il paesaggio circostante.  Non mancano accorgimenti dettata da un'etica sostenibile, che si traducono nella combinazione di soluzioni progettuali..
Continua a leggere su Archiportale.com