Passive House: la casa sostenibile immersa nel paesaggio

23/02/2015 - Una delicata costruzione che si eleva sottile dal cuore dell’ipnotico paesaggio naturale in cui è immersa, e che mette in comunicazione l’esterno attraverso ampie aperture con il suo interno.  Per lo studio di architettura il focus di progetto per Passive House è stato quello di creare una casa a due piani semplice e sostenibile, che potesse adattarsi ad un sito specifico: un antico bosco in una città della Romania del nord.  L’elemento principale del progetto è rappresentato dal nucleo completamente vetrato. Questo è il corpo centrale di tutto l’edificio, distribuisce gli ambienti, tramite scala e corridoi, e accoglie una zona ricreativa, uno spazio dove diventa possibile sentirsi ‘fuori’ nonostante ci si trovi all’interno.  Sia attraverso un’esperienza statica che dinamica, ogni parte interna della casa è incantevolmente carica di natura. La cura prestata nella..
Continua a leggere su Archiportale.com