Parma: apre finalmente al pubblico il Museo dello CSAC

28/05/2015 - Ha aperto al pubblico sabato 23 maggio l’Archivio-Museo dello CSAC Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma. Gli spazi dell'Abbazia cistercense di Valserena, tradizionalmente nota come la stendhaliana “Certosa di Parma” sono stati rinnovati grazie ad un importante progetto architettonico promosso e sostenuto dall’Università di Parma. Dopo essere stato inaccessibile per quasi 50 anni, l'archivio mette oggi in mostra un patrimonio di oltre 12 milioni d’opere d’arte, design, fotografia, grafica e architettura, raccoglie dal 1968, anno della sua fondazione su iniziativa di Arturo Carlo Quintavalle. L’Abazia di Valserena espone oggi una collezione permanente che comprende lavori di Fontana, Castiglioni, Armani, Ghirri, Nizzoli, Man Ray, Ponti, Samonà. Lo CSAC si propone come un nuovo spazio multifunzionale,..
Continua a leggere su Archiportale.com