Palermo: il progetto ‘Unto’ firmato da Studio DiDeA

30/04/2015 - A Palermo Studio DiDeA  ha realizzato il fast food 'Unto', adeguando lo spazio architettonico esistente ad una nuova natura commerciale. Una successione di ambienti comunicanti è stata convertita in un unico spazio, dove ad integrarsi con il pavimento, mantenuto intatto nel suo aspetto originario, sono il grande bancone che attraversa i diversi vani in cemento faccia a vista e legno, ed il volume sospeso su questo in lamiera forata. Grande importanza è stata attribuita all'illuminazione. Una sequenza di punti luce orientabili sono stati applicati sul volume in lamiera, per tutta la lunghezza del bancone, e in corrispondenza dei tavoli. Non solo. Le ampie aperture del locale si schiudono completamente verso la strada, proiettando lo spazio interno all'esterno, in linea con il tredn ormai popolare dello street food, e catturando la luce naturale.
Continua a leggere su Archiportale.com