Nel cuore di Torino ‘La luna sul bonsai’ di Andrea Bella

11/02/2015 – L'architetto torinese Andrea Bella ha recuperato gli spazi di una costruzione dell’inizio del ‘900 per coniugare il concetto dell’open space all’interno di un edificio storico nel cuore di Torino.  La realizzazione del progetto ha consentito di recuperare il volume di tre ambienti delimitati solo dai muri perimetrali esterni e dai muri portanti dell’intero edificio. Attraverso tre ambienti in collegamento diretto tra loro si ritrovano le funzioni del vivere quotidiano, non sempre direttamente percepibili, grazie ad un’architettura costituita da soluzioni che privilegiano la sensazione della 'scoperta'.  La sequenza degli ambienti inizia con la zona living, contraddistinta da due livelli di pavimento, uno dedicato all’ingresso ed al passaggio, quello più elevato dedicato alla zona conversazione.  All’ingresso il retro della composizione di divani lunga oltre 5,2 metri è..
Continua a leggere su Archiportale.com