Napoli: la Hall del nuovo Ospedale del Mare di IaN+

23/12/2015 - L’edificio della Hall d’ingresso al nuovo Ospedale del Mare, progettato dallo studio IaN+, cerca l’integrazione della grande struttura ospedaliera con la città, in continuità con lo spazio pubblico della piazza.  Il rivestimento esterno è costituito da un sistema di pannelli in vetro e cemento fibrorinforzato in toni di colore variabili da blu al verde, che seguono linee spezzate con diverse inclinazioni, movimentando la facciata che si presenta così decostruita nel senso orizzontale. L’interno del volume cilindrico è articolato da elementi architettonici che ne organizzano e qualificano lo spazio: solai forati da grandi buchi e un grande cilindro vetrato permettono alla luce di invadere gli interni sui tre livelli. Luce che al piano terra attraversa le lastre vetrate della facciata e filtra all’interno colorandosi. La hall rimanda a luoghi accoglienti e contemporanei e attenua l’impatto..
Continua a leggere su Archiportale.com