Museum MORE: l’ampliamento firmato Hans van Heeswijk

16/06/2015 - Dopo due anni di lavori ha aperto i battenti, lo scorso 2 giugno, il nuovo Museum MORE, risultato dell’estensione del vecchio municipio di Gorssel, realizzata da Hans van Heeswijk Architects .  Hans Melchers, il fondatore del Museum MORE, decide nel 2012 di esporre la sua collezione di arte moderna realista, rivolgendosi all’ex municipio di Gorssel.  Lo studio olandese Hans van Heeswijk Architects viene allora incaricato di progettare una lobby e sette ampie sale espositive su due livelli per il nuovo museo. La nuova struttura, costruita con l'impiego di materiali naturali come la pietra, il vetro e l’acciaio, definisce ampi spazi luminosi e confortevoli, con viste mirate a fondere gli interni con il parco. La parte storica esistente, costruita nel 1914, è stata rinnovata per ricavare la caffetteria del museo e una sala per eventi. L'edificio ospita gran parte della collezione permanente, ma..
Continua a leggere su Archiportale.com