Mille Galassie Studio – La nuova factory musicale

10/01/2018 - L’architetto Luca Zanaroli ha ampliato e ridisegnato Mille Galassie Studio, studio di registrazione, luogo di creazione, elaborazione e produzione musicale di noti artisti italiani. Gli spazi preesistenti erano ricavati in una porzione di capannone industriale degli anni '70 alla periferia di Bologna, una classica zona industriale fatta di strade tutte uguali e di capannoni prefabbricati in serie, l’uno attaccato all’altro e tutti con la stessa facciata ordinaria e anonima rivolta verso il cortile, utilizzato come parcheggio o per il carico e scarico delle merci. I nuovi spazi avrebbero dovuto completare e integrare quelli esistenti, tipicamente destinati alla produzione musicale, quali la regia - con i mixer, i monitor, i processori di segnale, i registratori multitraccia e la tecnologia più sofisticata per modificare e miscelare i segnali audio - e la "live room” o sala di ripresa, dove il suono viene creato e la musica prende..
Continua a leggere su Archiportale.com