Marco Ortalli firma un nuovo edificio a Erba

22/04/2015 - Il nuovo edificio a Erba, progettato dall'architetto Marco Ortalli, parte dalle considerazioni iniziali sull’area di progetto il cui contesto non è contraddistinto da un elevato livello di coerenza sotto il profilo tipologico o linguistico. Gli elementi che caratterizzano e danno unitarietà a via Volta sono, invece, l’altezza dei fabbricati da due a tre piani, la presenza di attività commerciali al piano terra e residenziali ai piani superiori e soprattutto l’allineamento lungo la strada.  L’area oggetto dell’intervento presentava due fabbricati, uno fronte strada e uno retrostante, l’obbiettivo era di valorizzare quest’ultimo, “la villa”, come matrice di tutto il progetto.  Il progetto consiste nella demolizione e ricostruzione ex-novo dell’edificio affacciato sulla via, la ristrutturazione della villa storica e la realizzazione di un nuovo edificio sul lato ovest della proprietà.  Uno..
Continua a leggere su Archiportale.com