L’ultimo progetto di gmp Architekten a Shanghai

26/08/2015 - Dopo un periodo di realizzazione durato sei anni il nuovo Data Center of China Life Insurance, commissionato allo studio tedesco  ​gmp Architekten dalla più grande compagnia assicurativa cinese, è stato completato a giugno. Trattandosi di una grande compagnia, due sono stati gli obiettivi principali del progetto: da un lato il raggiungimento di qualità come l'affidabilità, la longevità e l'orientamento al cliente; dall'altro il fatto che il gruppo utilizzi un sistema di elaborazione dati all'avanguardia e durevole nel tempo. Il complesso occupa una superficie di 80.000 metri quadrati. Le diverse funzioni sono organizzate in tre blocchi differenti, connessi fra loro da un sistema dinamico che alterna parti piene ad aree di accesso e corti interne. Nonostante la percezione degli esterni, l'intero edificio si presenta come un volume unico, grazie ad un basamento che va ad avvolgere i blocchi,..
Continua a leggere su Archiportale.com