L’ultima opera di Snøhetta: una biblioteca per l’era digitale

05/01/2016 - Si ispira agli spazi dell’Agora dell’antica Grecia, dove l’apprendimento era soprattutto di natura sociale, l'ultima opera di Snøhetta, a Toronto, realizzata in collaborazione con Zeidler Architects.  Situato lungo una delle più note vie commerciali del Canada, e ben visibile su Yonge Street, lo Student Learning Centre è concepito come una biblioteca per l’era digitale, che offre agli studenti otto piani per incontrarsi, studiare e scambiarsi idee. Il nuovo edificio dispone dello spazio necessario per studiare e rimanere nel campus tra una lezione e l’altra, migliorando il collegamento tra il campus e il paesaggio urbano circostante. L'accesso all'edificio avviene mediante una piattaforma rialzata rivolta a sud, per accogliere una vasta gamma di attività, dai raduni più grandi agli spazi di incontro più riservati.  La nuova uscita..
Continua a leggere su Archiportale.com