La Terrazza Triennale di OBR: leggera, rigorosa e dinamica

16/07/2015 - Disegnato dagli architetti Paolo Brescia, Tommaso Principi e Andrea Casetto di OBR, il nuovo ristorante sulla terrazza del Palazzo dell’Arte a Milano rappresenta, insieme al Padiglione “Arts & Foods” a cura di Germano Celant, una delle più rilevanti iniziative della Triennale per Expo 2015.  Dopo aver restaurato la terrazza panoramica sopra il salone d’onore, secondo il progetto originario di Giovanni Muzio, la Triennale di Milano offre al suo pubblico una nuova dimensione di ristorazione di qualità, curata dallo chef stellato Stefano Cerveni.  Il progetto di OBR, vincitore del concorso d’idee indetto dalla Triennale di Milano nel luglio 2014, interpreta la tradizione della Triennale con una soluzione leggera, rigorosa e dinamica. Il ristorante è pensato come una serra trasparente immersa nel verde e sospesa sul Parco Sempione, con una vista spettacolare del Castello Sforzesco e dell’intero skyline..
Continua a leggere su Archiportale.com