La nuova vita del Castello di Granarola vicino Gradara

17/03/2015 - Il Castello di Granarola, nei pressi di Gradara, è tornato a nuova vita dal 2013, a seguito di un intervento, iniziato nel 2008, che ha recuperato uno dei pochi e preziosi castelli rimasti delle terre dei Malatesta. Il Castello è stato acquistato dall'azienda Brandina che si è privatamente occupata della sua completa ristrutturazione e conversione a struttura ricettiva. A firmare il progetto Marco Morosini e Barbara Marcolini di Pesaro, convinti che il patrimonio artistico, storico e architettonico italiano vada preservato. L’amore per il territorio ha dato il via al progetto, insieme alla volontà di evitare il degrado e l’abbandono artistico e storico che deturpa il bel paese.  Il cantiere, durato 4 anni, ha coinvolto artigiani, manovalanza e professionisti locali preservando l’identità architettonica del Castello e ridisegnandone gli interni.  Il primo Long Stay House by Brandina..
Continua a leggere su Archiportale.com