Immobiliare Bologna: vendita del residenziale +18,7%

Immobiliare Bologna: vendita del residenziale +18,7%

L’immobiliare di Bologna corre veloce ed anche la Provincia di Bologna ride.

Case in vendita Bologna

Conforti Immobiliare, agenzia immobiliare di Bologna, rilancia sul proprio blog il report III trimestre 2014 dell’Agenzia delle Entrate dove si evince il grande balzo delle compravendite del residenziale a Bologna Città (+18,7%) ed anche in Provincia i dato sono molto positivi seppur non entusiasmanti come il centro cittadino (+4,1%).

Bologna interpreta nel migliore dei modi il trend nazione del mercato immobiliare che sembra sia tornato a fornire segnali di ripresa “quasi stabili”. Il dato nazionale si attesta ad un +3,6%.

Gli esperti del settore immobiliare attribuiscono questo “sprint” alla concomitanza di 2 fattori:

  • Prezzi delle case ai minimi storici
  • Allentamento stretta creditizia sul fronte mutui casa

L’effetto del Quantitative Easing da parte della BCE dovrebbe ulteriormente indurre gli istituti bancari italiani gli impegni sui mutui casa grazie all’importante liquidità che ne deriverà dal provvedimento BCE.

Stefano MagnolfiDirettore Real Estate Services di CRIF –  punta il sugli aspetti “psicologici” di privati e famiglie. La scarsa fiducia su lavoro e capacità reddituali future blocca le decisioni di comprare casa.

Case in vendita Bologna: i prezzi sono bassi e ci sono segnali di risalita, le banche erogano mutui a tassi incredibilmente bassi, forse oggi è il momento delle decisioni e comprare casa.

Il proprietario, che visto l’attuale scenario potrebbe sognare di vedere casa propria rivalutarsi del 20% perso negli ultimi 5 anni potrebbe incorrere in un grande errore. Come sottolineato da Conforti Immobiliare ci sono sul mercato più case in vendita rispetto alla domanda realmente assorbile:
“aspettare che i prezzi delle case salgano può far perdere l’opportunità di vendere ritrovandosi con il capitale immobilizzato, peso delle tasse patrimoniali da sostenere e canoni di affitto che si sono ridotti di oltre il 20% negli ultimi 5 anni e rischi di morosità eccessivi.” – recita l’articolo

Rivolgersi quindi al consulente immobiliare di fiducia può risultare un buon consiglio.

Leggi l’articolo originale Case in vendita Bologna

Invia commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *