Il teatro della gente vince lo Stirling Prize 2014

20/10/2014 - La lista dei finalisti, resa nota a luglio, includeva nomi del calibro di Renzo Piano, Zaha Hadid, Mecanoo. A vincere lo Stirling Prize di quest'anno è stato invece lo studio Haworth Tompkins con il restauro dell'Everyman Theatre di Liverpool.  Definito il “teatro della gente” è stato premiato dalla giuria perchè “è davvero per ogni uomo, donna e bambino. Risolve abilmente molti dei problemi che gli architetti devono affrontare ogni giorno. […] L'uso intelligente dei materiali, spazi a incastro e luci brillanti rendono questo nuovo spazio pubblico immediatamente piacevole per la città”.  Anni di intensi lavori di restauro, completati a marzo di quest'anno, hanno restituito alla città una tra le istituzioni-icona di Liverpool.  L'edificio, nato nella prima metà dell'Ottocento come cappella per dissidenti, la Hope Hall, viene adattato a sala da concerti..
Continua a leggere su Archiportale.com