Il Nuovo Museo Diocesano nel centro storico di Sutri

12/07/2017 - Sorge nel centro storico di Sutri, a ridosso della Chiesa Cattedrale, il complesso dell’ex Episcopio che oggi ospita il Nuovo Museo Diocesano recuperato dallo Studio Adolini.  Realizzato in età medioevale, l’edificio, sede episcopale fino agli anni ottanta, ha subito nel tempo una serie di trasformazioni e ampliamenti che ne hanno modificato l'immagine originaria. Il palazzo, quindi, è il risultato di una ristrutturazione radicale, voluta agli inizi del secolo dal vescovo Doebbing, che ha riguardato l’intero impianto, trasformando il manufatto esistente, coperto a tetto, ad uno di ispirazione più militare, con terrazze ornate da merlature e torre.  Lo studio ha optato per un intervento di restauro di tipo filologico, utilizzando acciaio corten per le nuove volumetrie, tra cui le rampe di collegamento interno, l’ascensore e la scala di sicurezza esterna, allo scopo di garantire un dialogo coerente..
Continua a leggere su Archiportale.com