Il nuovo museo di storia polacca by Ad Artis Architects

22/01/2015 - Il nuovo museo di storia polacca ICHOT (Interaktywne Centrum Historii Ostrowa Tumskiego) realizzato a firma dello studio con sede a Cracovia Ad Artis Architects, sorge in un'area che per millenni è stata considerata la culla della civiltà e della religiosità polacca. L' architettura, pur dovendo fare i conti con la dicotomia 'vecchio-nuovo', è concepita per rivitalizzare la parte più antica e dimenticata della città. La scelta di utilizzare il cemento grezzo, interrotto bruscamente da elementi in vetro e acciaio, per la nuova struttura ha una duplice motivazione: da un lato il riverente rispetto per la preesistenza storica, che si traduce nei volumi puri e nell'assenza di elementi decorativi; dall'altro il netto contrasto per enfatizzare il significato di modernità del nuovo intervento. I tagli netti realizzati nella massa dell'edificio sono stati pensati affinchè..
Continua a leggere su Archiportale.com