Il mondo di Francesco Faccin tra storia, design e lavoro artigianale

17/06/2015 - E' un mondo pensato e progettato su misura quello del designer milanese Francesco Faccin. L'appartamento dove vive con moglie e figli, in un palazzo costruito nel 1850 in zona Garibaldi, è il risultato della combinazione fra il suo talento creativo e i suoi interessi, dalla storia ai viaggi, dalla passione per l'autoproduzione all'artigianalità. L'intervento di recupero e ristrutturazione di questo appartamento, ubicato al piano nobile dell'edificio, è stato interamente orientato al restauro dello stato originale, "con l'biettivo di far tornare i muri, i soffitti e le grandi finestre, protagonisti dello spazio". Nei soffitti a volta  è stato possibile recuperare in parte gli affreschi originali, mentre diversi strati di ristrutturazioni precedenti sono stati pazientemente rimossi dalle pareti e ricoperti sui pavimenti.  "Le porte interne originali erano andate distrutte..
Continua a leggere su Archiportale.com