Il gruppo di Laura Peretti cambia pelle al serpentone del Corviale

31/12/2015 - È il gruppo capeggiato dall’arch. Laura Peretti ad aggiudicarsi il concorso internazionale “Rigenerare Corviale: look beyond the present”,  bandito dall’ATER di Roma – Azienda Territoriale per l’ Edilizia Residenziale del Comune di Roma – e promosso e finanziato dalla Regione Lazio.  Il concorso, nello specifico, intendeva raccogliere e selezionare proposte progettuali per modificare il sistema degli spazi comuni del corpo principale del complesso edilizio di Corviale per ottenere una nuova e migliore qualità urbana e spaziale e una migliore vivibilità e sicurezza per gli abitanti, lungo tutti i percorsi orizzontali e verticali.  Il progetto vincitore, che ha battuto quelli dello studio ABDR e di Juha Samuli Miettinen, rispettivamente 2° e 3° classificato, intende ricostituire, alle diverse scale, un sistema chiaro di relazioni tra gli spazi pubblici al piede dell’edificio, gli..
Continua a leggere su Archiportale.com