Il complesso multifunzionale ex Socini a Siena

10/02/2015 - Il complesso multifunzionale ex Socini a Siena porta la firma dello studio Nepi Terrosi - Architetti Associati. Si tratta di un complesso architettonico di nuova costruzione edificato nell'area di una vecchia distilleria.  “[...] Il nuovo complesso architettonico” spiega Carlo Nepi “si presenta come un nuovo approdo alla città murata, una sorta di cerniera, di snodo del complessivo meccanismo urbano, una specie di organismo alimentato dai tanti percorsi che lo attraversano in tutte le direzioni e mantengono vitali le relazioni tra il territorio e la città. […] qui tutto è basato sulla compresenza di attività e funzioni differenti e sulla molteplicità morfologica dell’architettura. Come in un frammento di città, attività e funzioni diverse coesistono e comunicano reciprocamente attraverso lo scambio di relazioni e la condivisione di spazi comuni. Le architetture parlano linguaggi diversi..
Continua a leggere su Archiportale.com