Il chiosco dei fratelli Bouroullec a Parigi

28/10/2015 - Un nuovo progetto firmato dai fratelli Bouroullec, il chiosco modulare posizionato al centro dei Giardini delle Tuileries a Parigi. Si tratta di un'anteprima di due copie del prototipo di un negozio dal concept inedito, commissionato da Emerige. Si chiama Kiosque la struttura autoportante in acciaio verniciato, sormontata da un ampio tetto, con grandi finestre francesi intorno ai lati ed un ampio terrazzo. Durante le ore notturne tutte le aree protette sono illuminate da lampade appese al bordo del tetto, mentre i pannelli scorrevoli lungo entrambi i lati lunghi possono essere aperti per esporre le vetrine, oppure chiusi per usi diversi.   Essendo progettati come contenitori versatili, dopo una prima fase in cui i due chioschi saranno utilizzati come negozio, saranno poi ceduti al Comune di Parigi, per ospitare progetti sociali e culturali per il pubblico, sparsi per la città.   Pavillon modulable - Kiosque for Emerige,..
Continua a leggere su Archiportale.com