I serramenti in PVC e il risparmio energetico

Quando si valuta l’acquisto di nuovi serramenti bisogna tenere conto sia del loro aspetto estetico che del prezzo, ma è molto importante non trascurare anche la loro qualità soprattutto perché è importante avere un occhio di riguardo verso il risparmio energetico.

Serramenti_lamellareForse non tutti sanno che sostituire i vecchi serramenti significa agire anche sul grado di isolamento dell’abitazione e sulle spese legate riscaldamento che caleranno notevolmente nel periodo invernale. Risparmiare si può, quindi, e tutto l’anno si godranno i benefici di una casa più sana (anche nel periodo estivo i condizionatori all’interno dell’abitazione riusciranno a lavorare meglio grazie a questo cambiamento).

Gli installatori specializzati e i negozi propongono moltissime tipologie di profili tra cui poter scegliere per rinnovare i propri serramenti: le versioni in PVC sono quelle preferite da molti clienti perché dimostrano di raggiungere un livello di eccellenza inarrivabile da diversi punti di vista. Per prima cosa consideriamo il prezzo, più basso anche del 30% in meno rispetto a quello del legno (aggiungiamo un’ulteriore ribasso del 30% se facciamo il confronto con quelli in alluminio).

Il secondo punto a favore dei serramenti in PVC è la bassa manutenzione che richiedono, il terzo è sicuramente il fatto che possono essere riciclati facilmente a fine vita: per i serramenti pvc Reggio Emilia affidati all’esperienza di Digiemme srl.

Invia commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *