Haus Stein: la casa di pietra di Jan Rösler

16/10/2014 - Haus Stein, "la casa di pietra", è un progetto firmato da Jan Rösler che ha riconvertito un fienile in mattoni del 1930 in Sassonia-Anhalt. I clienti acquistarono il vecchio fienile, rimasto inutilizzato per anni, con l´iniziale intenzione di convertirlo in una casa per le vacanze, ma presero presto in considerazione l'eventualità di trasferirsi stabilmente. Grazie ad un intervento minimale eseguito sull'involucro esterno, il carattere originale dell'edificio è stato perfettamente preservato. Lo stato grezzo dell'esterno cela il rigore e la pulizia dell'intervento operato all'interno. In assenza dei suoi occupanti, infatti, la nuova funzionalità del fienile è quasi impercettibile. É solo quando la casa prende vita che la luce, irradiandosi attraverso le grandi vetrate nascoste dietro agli originali scuri in legno, rivela la nuova veste del vecchio fienile.  Al..
Continua a leggere su Archiportale.com