Gestire le agenzie immobiliari con il Modello 7-S

di Salvatore Coddetta, formatore e coach immobiliare

Quello che stai iniziando a leggere è il primo di tre post che ho intenzione di pubblicare nelle prossime settimane su questo blog (gli altri usciranno il 12 e il 19 gennaio) per presentare il modello 7-S e la sua applicazione al management immobiliare.



La conoscenza e la comprensione dei principi e del contesto specifico di ogni settore di business sono essenziali per un funzionamento efficace di un’azienda in quel settore di business. Il Management si occupa di questioni generali; la vera gestione di un ufficio immobiliare è qualcosa di molto più specifico. 
I manager in tutti i tipi di organizzazioni, che vanno da quelle governative, a quelle del business e a quelle militari, svolgono essenzialmente le stesse funzioni. I Manager di successo hanno solitamente due diversi set di conoscenze e capacità. Sanno gestire e conoscono il business che stanno gestendo.
Proprio come la vendita di un immobile richiede la conoscenza dei principi della vendita, allo stesso modo la gestione di un ufficio o di un’agenzia immobiliare richiede una comprensione degli elementi essenziali della gestione di un'organizzazione. 
Questo articolo introduce il modello 7-S di gestione organizzativa. Questo modello fornisce un quadro utile per l'analisi organizzativa e il processo decisionale a tutti i tipi e dimensioni di organizzazioni. In questo articolo esamineremo come il modello 7-S può essere applicato alla gestione di un’agenzia immobiliare, ma prima di farlo diamo uno sguardo alle teorie tradizionali di management fino ad ora utilizzate nelle aziende in generale e nelle agenzie immobiliari in particolare.


Teorie di management tradizionali

Pochi manager immobiliari hanno avuto una specifica formazione per il ruolo e la posizione che ricoprono all’interno dei loro uffici. Nella maggior parte dei casi sono stati promossi a manager perché erano bravi come agenti a vendere case. Ora devono fare tutto un altro lavoro. Ora devono gestire le attività degli altri. La gestione di un ufficio immobiliare richiede, tra le altre cose, una particolare sensibilità, capacità di giudizio e competenze specifiche. Spesso i manager delle agenzie immobiliari leggono qualche libro sulla teoria del management (uno l'ho scritto anch'io :-)) per entrare in possesso di strategie e tecniche che possano aiutarli ad essere più efficaci nell’esercitare una leadership all’interno della loro agenzia immobiliare. Anche se le teorie del management non forniscono risposte concrete, possono però fornire un quadro di riferimento per la comprensione delle dinamiche dominanti all’interno di un agenzia e possono fornire una guida sistematica per l'azione del manager:

Le teorie tradizionali del management sono fondamentalmente quattro:

1. teoria dei processi: Questa è la scuola tradizionale di management che si occupa in primo luogo della struttura e del funzionamento formale dell’organizzazione aziendale.
2. teoria comportamentale: Questa scuola riguarda il carattere essenzialmente umano dell'organizzazione aziendale. Il suo obiettivo comprende la motivazione, la percezione, l’apprendimento, la personalità, le dinamiche di gruppo, la leadership, la soddisfazione, il morale e il cambiamento organizzativo.
3. teoria quantitativa: L'enfasi principale di questa scuola è lo sviluppo del processo decisionale strutturato e modelli di controllo che utilizzano modelli e processi matematici.
4. teoria sistemica: Secondo questa scuola, l'organizzazione è un sistema molto complesso, in cui il management agisce come la funzione che integra, coordina e dirige l'impresa verso il raggiungimento degli obiettivi organizzativi. (per approfondire questo argomento CLICCA QUI)


Ognuna di queste teorie si basa sul concetto che un singolo aspetto della gestione aziendale è il più importante da mettere a fuoco, sia se si tratta di obiettivi strategici dell'organizzazione, della sua struttura organizzativa formale o del comportamento delle persone quando svolgono il loro lavoro.

Se ti è piaciuto questo articolo, non perderti lunedì 12 gennaio il prossimo articolo dove ti descriverò il modello 7-S, dicendoti da dove viene e quali sono le sue origini.

Augurandomi il tuo successo nel campo immobiliare,

Salvatore Coddetta


Nota bene: Salvatore Coddetta organizza corsi di formazione sulla gestione efficace ed efficiente delle agenzie immobiliari. Per informazioni sui corsi di Salvatore Coddetta per il management immobiliare CLICCA QUI