Francia: si chiama The Roc e collega due edifici scolastici

18/08/2015 - Realizzato nell'ambito della ristrutturazione di un complesso scolastico esistente costituito da due scuole separate, l'edificio della mensa “The Roc” , progettato da D’HOUNDT + BAJART architectes & associé rappresenta un punto di connessione tra due corpi di uno stesso complesso scolastico a Tourcoing, Francia. La struttura è concepita come una grossa roccia sospesa sul vuoto: realizzata in calcestruzzo color argilla, questa riproduce l'aspetto naturale della roccia, con le sue fessure, i bordi arrotondati dall’erosione, e la deformazione degli strati.  Grazie ad una particolare posizione, esattamente al bivio tra le due scuole, l’edificio ha diversi punti di ingresso che permettono l'accesso a diverse tipologie di utenti. The Roc non è soltanto luogo di incontro delle due scuole, ma anche centro del blocco, collegamento tra il pubblico e il privato,..
Continua a leggere su Archiportale.com