Framing house: residenza e galleria by FORM Architects

13/05/2015 - Lo studio giapponese FORM/Kouichi Kimura Architects ha progettato a Shiga una residenza-galleria, nella quale passaggi semi-esterni collegano gli spazi disegnando un ambiente fluido e continuo. La richiesta dei committenti ha portato alla realizzazione di spazi distinti e separati collegati dalle aperture ritagliate nelle pareti, che creano un continuo legame fra tutti gli ambienti. La casa si compone di tre spazi principali: uno semiesterno, una galleria e uno spazio abitativo. Lo spazio semi-esterno ha carattere versatile e funge da connessione stessa fra galleria e abitazione.  Negli ambienti domestici, disposti al piano di sopra, si percepisce contemporaneamente un senso di legame e di distanza, generato dal fatto che le finestre, le librerie, gli armadi, così come le camere, sono incorniciati e distinti da colori e forme minimaliste. 
Continua a leggere su Archiportale.com