DIMORESTUDIO firma il nuovo store parigino per Cire Trudon

09/10/2014 - Cire Trudon, il brand più sofisticato nel mondo della cereria, cha ha accontentato i capricci di clienti esigenti, da Maria Antonietta a Catherine Deneuve, si avvale della firma (e del gusto) di DIMORESTUDIO per il nuovo store parigino di Rue Sainte-Croix de la Bretonnerie. E' la storicità del marchio, che esiste dal 1643, ad ispirare il lavoro di Emiliano Salci e Britt Moran. Basti pensare agli scacchi del pavimento in cementine nei toni del bordeaux, del celeste polvere e dell'avorio, che dialogano con le pareti specchiate e i rami bronzei che sorreggono le storiche candele. Tutti gli arredi sono realizzati su misura da DIMORESTUDIO: dalle ante in legno rovere agli specchi anticati veneziani con cornice in legno; dalle mensole in vetro con supporti in ottone ai faretti circolari a soffitto con bordo in ottone e interruttori in bachelite. I rami portacandele in bronzo e la porta antica posizionata sul fondo dello spazio sono protagonisti..
Continua a leggere su Archiportale.com