Crossboundaries firma il sesto Family Box in Cina

06/10/2015 - L'ultimo nato nella famiglia dei Family Box in Cina, sesto in ordine cronologico, si trova a Qingdao e porta la firma dello studio Crossboundaries. Situata all’angolo di un centro commerciale, è una struttura di 4.400 mq, su due livelli, che ospita al suo interno una piscina per bambini, aule, aree gioco all'aperto e un bar.  Family Box accoglie i visitatori in una zona di transizione con una libreria, un negozio e spazi per le lezioni di prova direzionando i propri utenti verso la piscina e le aree riservate.  Bambini e tutor vengono accolti all'ingresso da una tavolozza di colori che filtra gli stimoli travolgenti ricevuti fino a quel momento dal centro commerciale. La tavolozza è basata su tre colori principali: giallo, blu e verde (che rappresentano la città di Qingdao), ciascuno dei quali è associato a una funzione precisa in modo da essere più riconoscibile per i bambini.  Crossboundaries ha..
Continua a leggere su Archiportale.com