Come sarà il Museo di Scienze Naturali di Torino?

26/11/2015 - Il concorso internazionale bandito dal Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino (MRSN) e Fondazione OAT, per la progettazione delle aree di accoglienza, dei servizi accessori e dell'immagine coordinata del MRSN, si è concluso con la selezione dei tre progetti vincitori. Il progetto vincitore è quello dello studio di architettura lombardo ZENO di Andrea Zecchetti e Francesco Nobili.  “Progettare attraverso il valore storico di un edificio significa comprendere tutte le stratificazioni dell’esistente, collocarsi come tale e come un sedimento adattarsi” scrivono i progettisti. “Interpretare questi dati permette di non cristallizzare il progetto in un ultimo stadio, ma essere parte di un perpetuo racconto. Il carattere insediativo che viene a generarsi deriva dall’interpretazione del fondamento classico e restituisce, nella sua immagine architettonica e veste grafica, semplicità e immediatezza comunicativa...
Continua a leggere su Archiportale.com