Come comprare casa senza muovere un dito: chi (non) cerca trova

Ecco ferragosto! Grigliata con gli amici, vino, limoncello, cocomero, gavettoni e vai col liscio. Ancora qualche giorno e poi, probabilmente anche tu, torni al lavoro, pieno di buoni propositi.

E sì perché il rientro dalle vacanze è un momento che si presta spesso ad una lista di “cose da fare”: la dieta, la palestra, le sigarette…la scuola, l’organizzazione e i nuovi progetti in azienda….

E trovare finalmente la casa che desideri da tempo!

Ovviamente non abbiamo tutti gli stessi buoni propositi.

Tutti vorremmo avere una forma fisica perfetta o almeno migliore.

Smettere di fumare.

Seguire di più e meglio i figli nel percorso scolastico.

Dedicare più tempo al partner!

Leggere più libri.

Disintossicarsi dallo smartphone.

Per ciò che riguarda il lavoro far partire quel nuovo progetto in azienda e recuperare quei due clienti importanti che si sono persi.

Poi c’è qualcuno, forse proprio tu, che arriva a capire che è il momento giusto anche per iniziare a lavorare su un desiderio veramente grande.

Un paio d’anni fa per te, forse, era solo un sogno ma, i sacrifici che hai fatto lavorando 16 ore al giorno in azienda, alla fine, hanno portato risultati concreti.

Oggi continui a lavorare 16 ore ma sei riuscito ad affermarti professionalmente, a dare sicurezza ai tuoi cari e, finalmente, vuoi fare il salto di qualità.

Comprare casa, quella dei sogni!

In famiglia ne avete parlato un sacco di volte: sai già dove vorresti andare a vivere; il quartiere, la zona, la via, l’isolato.

Hai capito quali sono gli spazi di cui avrai bisogno, la cucina più grande, un bel soggiorno, tre camere comode, uno studio, tre bagni, un bel terrazzo e un garage, magari doppio.

Un piano alto, in un bel palazzo, proprio vicino alla scuola, la fermata del bus, il supermercato, l’oratorio, la palestra…

Sai anche che, per la casa che vuoi comprare, ai tuoi risparmi potrebbe convenire aggiungere un “aiutino” e quindi, appena rientri, andrai a sentire quale istituto propone l’offerta migliore. Non ci saranno problemi, potrebbe rivelarsi utile ed è bene saperlo prima e non dopo.

Hai pianificato tutto, quasi tutto.

Rimane da fare la cosa più operativa.

Probabilmente anche quella più pallosa.

Sicuramente la più lunga.

La ricerca.

E anche quella che, così come te la immagini, avrà bisogno di molto del tuo tempo.

Già, il tempo: e dove lo trovi? A cosa lo togli? A cosa rinunci?

Per seguire i figli c’è bisogno della tua presenza, del tuo tempo. Non tempo di scarto ma di grande qualità.

Anche per curare la tua forma fisica, non solo a tavola, c’è bisogno di tempo.

E c’è bisogno di tempo e di concentrazione per il tuo progetto aziendale.

Le ore della giornata saranno sempre 24 e i giorni della settimana sempre 7.

Devi trovare una soluzione, un supporto, un aiuto e, se vuoi, io posso dartelo.

Sicuramente non come personal trainer né come nutrizionista. Non posso aiutarti nel rapporto con i figli o col partner. E sicuramente non me la sento neanche di aiutarti in azienda: non saprei da dove cominciare.

Posso invece darti una mano molto concreta e operativa per comprare casa.

Forse non lo sai ma esiste un modo alternativo anche per questo.

Le caratteristiche che devi avere per poterlo utilizzare sono poche, solo due e forse tu le possiedi.

Io te le elenco molto brevemente, tu ragionaci sopra:

  1. essere sicuro ed estremamente determinato a voler comprare casa;
  2. avere la consapevolezza che cercare, trovare e comprare casa è un lavoro che non hai mai fatto e quindi non conosci.

Fine.

Ti riconosci?

E’ ferragosto e non ho voglia di annoiarti mentre stai scegliendo le costine di maiale e le bistecche di manzo da mettere sul barbecue quindi…mi fermo qui.

Ti lascio ai tuoi amici e, anche io, raggiungo i miei: sono l’addetto ad arrostire i peperoni.

Mi piace però pensare che, leggendo queste poche righe, tu possa prendere coscienza che, almeno per un punto della lista dei tuoi buoni propositi, c’è una soluzione che non ti costa del tempo.

Io lascio il telefono acceso, se hai bisogno qui trovi i miei recapiti, nel frattempo…BUON FERRAGOSTO

Ti è piaciuto questo articolo?

Vuoi essere avvisato quando pubblicheremo nuovi articoli? Richiedi l'iscrizione alla nostra newsletter.

Rispetiamo la tua privacy
Informativa Privacy e Cookie

The post Come comprare casa senza muovere un dito: chi (non) cerca trova appeared first on DESIDERATAdomus.