Chi ristrutturerebbe i bagni pubblici di un vecchio cimitero?

04/12/2017 - Nel vecchio cimitero di Ílhavo, in Portogallo, lo studio di architettura M2.senos ha accolto la sfida di ristrutturarne i bagni pubblici, lasciandosi ispirare dalla tradizione ceramica locale e scegliendo un nome-provocazione per il progetto: 'Where is the toilet?' L’insolito incarico di ristrutturare l’edificio dei bagni pubblici posizionato di fianco alla cappella, rivestita dei tipici azulejos portoghesi, e visibile da entrambi gli accessi al cimitero.  Il progetto di ristrutturazione ha previsto la demolizione di parte dell’edificio precedente, a causa dei tetti piani che quasi toccavano la cappella. Il duo portoghese ha tenuto conto delle gerarchie di strade, materiali, verde, ingressi e spazi aperti. Il risultato finale è un volume senza porte nè copertura. La facciata è rivestita in piastrelle di ceramica verde scuro, in armonia con gli elementi naturali che circondano la cappella vicina...
Continua a leggere su Archiportale.com