Casa DCS a Ragusa vince il Premio RI.U.SO_03

31/10/2014 - Casa DCS a Ragusa - di Giuseppe Gurrieri e Valentina Giampiccolo è il progetto vincitore, nella sezione Architetti, della III edizione del Premio RI.U.SO, bandito dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori. Oggetto dell’intervento è una porzione di un unico corpo di fabbrica, ubicato nel centro storico, che nel tempo ha subito numerosi rimaneggiamenti dovuti a frazionamenti e suddivisioni che oggi ne fanno un incastro di diverse proprietà. L’intervento, grazie allo svuotamento di una porzione dell’edificio, consente una riorganizzazione ottimale degli spazi inducendo i progettisti a riflettere sulla “sottrazione” come modalità e strategia di trasformazione e riuso dell’esistente. Tale strategia, che presuppone la rinuncia consapevole ad una quota di volume preesistente per ottenere benefici rilevanti ed efficaci, permette la creazione di una corte interna e una..
Continua a leggere su Archiportale.com