Bee’ah HQ: l’opera di Zaha Hadid negli Emirati Arabi Uniti

17/04/2015 - A Sharjah, negli Emirati Arabi Uniti, sorgerà la nuova sede centrale di Bee’ah, azienda mediorientale che opera nel campo della gestione dei rifiuti. La firma è tra le più prestigiose, quella di Zaha Hadid Architects.  L'organizzazione del nuovo complesso del nuovo Bee’ah Headquarters è concepita per garantire un'abbondante illuminazione naturale all'interno e vista sul paesaggio, ottimizzando la quantità di vetrate esposte al sole. Lo studio hadid ha disegnato una serie di 'dune' in risposta a quelle del contesto desertico del territorio, immaginate per riparare dai venti. Un approccio graduale ha portato alla definizione di un progetto che tiene conto di rilevanti problematiche ambientali, a partire dal contenimento del consumo di suolo. Per limitare, invece, i consumi energetici l'edificio sarà dotato di una serie di sistemi per l' approvvigionamento..
Continua a leggere su Archiportale.com