Barcellona: come ottenere spazi più grandi e luminosi in 70 mq

13/11/2014 - Barcellona: situato nella zona dell'Eixample, da cui prende il nome, l'appartamento rinnovato da Adrian Elizalde risponde all'esigenza di ottenere spazi più grandi e luminosi in 70 metri quadrati. Prima dell'intervento l'impianto era quello tipico degli alloggi degli edifici di Barcellona realizzati negli anni Trenta: eccessive partizioni, ambienti poco illuminati e sovrapposizioni di materiali differenti, accumulate negli anni. L'operazione principale del giovane architetto è assimilabile a quella di una meticolosa 'defogliazione' di tutti gli strati per riportare alla luce i materiali originari dell'appartamento, dai pavimenti alle voltine dei solai, fino agli elementi in legno. La divisione interna degli spazi è stata semplificata ed i materiali nuovi dialogano con quelli recuperati. Il cuore della casa è la zona pranzo, definita da un enorme tavolo in legno di 3x5 metri, utilizzato..
Continua a leggere su Archiportale.com